Glossario del web: capire meglio il tuo sito e vivere felice

Glossario del web

Quando leggete di siti, web marketing e internet economy vi cascano le orecchie? Gli occhi sono usciti dalle orbite dopo l’ultima telefonata con il vostro web-coso?

Non è (solo) colpa vostra. Dovremmo tutti avere la capacità di spiegare il nostro lavoro (qualunque esso sia) con parole semplici e a portata di quanta più gente possibile, soprattutto per rendere chiaro il valore del nostro prodotto o servizio agli occhi del cliente.

Tuttavia a volte è impossibile non utilizzare dei termini tecnici all’interno di una discussione. In questo articolo ho raccolto semplici definizioni di alcune delle parole più utilizzate nel mondo del web.

  • Link
    Ok, questa è facile. Credo. Link significa letteralmente collegamento: è la base del web, uno spazio virtuale in cui tutto è collegato ad altro creando così una rete di informazioni. Un link è dunque un elemento di una pagina web che ti permette di accedere ad un’altra pagina o ad un’altro sito.
  • Browser
    Il programma che ti permette di accedere al web: sono dei browser Internet Explorer (ti prego dimmi che non lo usi), Safari, Chrome, Firefox.
  • Dominio
    Il dominio, o meglio nome a dominio, è una stringa di testo che permette di accedere a dei contenuti su uno spazio web, ad esempio un sito; un dominio di secondo livello è del tipo www.tuonome.it; un dominio di terzo livello è del tipo tuonome.altro.it. Un dominio ha sempre un’estensione: le estesioni più comuni sono .com, .it, .net, .org. I domini vengono solitamente venduti con validità annuale e vanno dunque rinnovati ogni 12 mesi.
  • URL (Uniform Resource Locator)
    L’indirizzo di una risorsa presente sul web. Ad esempio l’URL di questo articolo (quello che stai leggendo) è http://www.conlaccento.it/web-design/glossario-del-web/.
  • Hosting
    Con questa parola è definito il servizio che mette a disposizione dello spazio sul web per ospitare (to host, in inglese) il tuo sito web. Come per i domini anche i servizi di hosting vengono venduti solitamente con validità annuale. Al tuo spazio web sarà associato il tuo dominio.
  • Server
    Il computer che è sempre collegato alla rete e che ospita fisicamente il tuo sito web. In altre parole, è il computer usato da chi ti vende il servizio di hosting per tenere in rete il tuo sito.
  • Blog
    Sito o parte di esso che raccoglie dei post, ovvero degli articoli, in ordine cronologico inverso, cioè mostrando prima i più recenti. L’articolo che stai leggendo fa parte del mio blog. (Scopri come aprire un blog)
  • Content Management System (CMS)
    È un software che si installa su uno spazio web e permette di creare siti e di gestirne l’inserimento e l’aggiornamento dei contenuti con estrema semplicità, senza l’uso di codice. Il CMS più noto è WordPress.
  • Homepage
    La pagina principale di un sito web, quella su cui si atterra scrivendo l’URL del sito nella barra degli indirizzi del proprio browser.
  • SEO (Search Engine Optimization)
    Le attività che ottimizzano un sito web per  migliorarne l’indicizzazione da parte dei motori di ricerca, e quindi le probabilità di comparire nelle migliori posizioni nei risultati di ricerca per il proprio settore.
  • Form di contatto (o moduli di contatto)
    Sono lo strumento principale da inserire in un sito web per permettere agli utenti di contattarvi, e quindi per iniziare quel percorso che porterà l’utente del vostro sito a diventare cliente. Sono formati da alcuni campi compilabili che richiedono informazioni (ad esempio nome, indirizzo e-mail, oggetto del messaggio e il testo del messaggio) e da un pulsante che permette l’invio del modulo compilato.
  • E-commerce
    Abbreviazione di electronic commerce, ovvero commercio elettronico: vengono così denominati quei siti che permettono l’acquisto diretto di prodotti. L’esempio più noto di e-commerce è Amazon, ma esistono sul web migliaia di esempi anche di piccoli e-commerce che propongono in vendita pochi o addirittura un solo prodotto. (Scopri come aprire un e-commerce)

Queste sono, secondo la mia esperienza, alcune delle parole che creano maggiore confusione tra i non addetti ai lavori che si avvicinano al mondo del web. Ci sono altre parole delle quali vorresti avere una semplice definizione? Scrivimelo nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *