Come fare un backup del tuo sito realizzato con WordPress

creare backup sito web - WordPress

Aggiornamenti, modifiche, nuovi plugin installati… sono tante le operazioni che effettuiamo sul nostro sistema WordPress, e a volte creiamo dei danni che possono essere poco gravi, ad esempio risultati grafici diversi da ciò che ci aspettavamo, oppure gravissimi, come il non funzionamento totale del sito!

Fortunatamente è facile ovviare a queste situazioni, creando un backup che potrà essere ripristinato all’occorrenza.

Cos’è un backup

Un backup è una copia di sicurezza del tuo sito, sia dei suoi file che del database che ospita i tuoi contenuti. Un backup può essere ripristinato per riportare il tuo sito ad una condizione precedente a quella attuale: un bel paracadute non trovi?

Quando fare un backup

È buona abitudine fare un backup prima di qualsiasi operazione di modifica sostanziale del sistema, ad esempio:

  • prima di installare un nuovo tema
  • prima di installare un nuovo plugin
  • prima di effettuare un aggiornamento di WordPress, di un tema o di un plugin

Queste operazioni possono generare a volte dei risultati inattesi, soprattutto se si utilizzano dei componenti (temi e plugin) di qualità non eccellente.

Come fare un backup

Per fare un backup con un click ci viene in aiuto un plugin, BackUpWordPress, scaricabile gratuitamente dal repository di WordPress.org.

Per installare BackUpWordPress segui la procedura tipica per installare qualsiasi plugin:

  1. dal backend del tuo sito vai sulla voce Plugin > Aggiungi nuovo
  2. nel campo di ricerca inserisci il nome del plugin, ovvero BackUpWordPress
  3. individua il plugin tra i risultati (dovrebbe essere il primo) e clicca su Installa adesso
  4. alla fine della procedura di installazione clicca su Attiva plugin

Ora che il plugin è installato, vediamo come configurarlo per effettuare il nostro backup. Dal menù Strumenti clicca su Backups.

schermata delle opzioni di BackUpWordPress

Di default il plugin ha impostato un backup quotidiano del database ed un backup settimanale dell’intero sito. Cliccando su Aggiungi pianificazione possiamo programmare un nuovo backup; cliccando invece sulla voce Impostazioni di una pianificazione esistente possiamo cambiarne i settaggi.

Vediamo nel dettaglio le opzioni disponibili:

  • Backup: dal menu a tendina puoi scegliere di backuppare file e database, solo i file o solo il database
  • Pianificazione: le opzioni disponibili sono Solo manuale, Ogni ora, Una volta al giorno, Due volte al giorno, Settimanalmente, Ogni due settimane, Ogni mese
  • Start day: scegli in quale giorno della settimana iniziare
  • Start time: scegli a che ora iniziare
  • Numero di backup da memorizzare su questo server: i backup vengono salvati in una cartella del tuo server, e qui puoi scegliere quanti backup tenere in memoria; BackUpWordPress cancellerà in automatico i più vecchi
  • Notifica email: inserisci il tuo indirizzo email per ricevere una notifica quando un backup viene effettuato

Cliccando su Done salverai le impostazioni.

Sotto il box delle opzioni c’è la scheda che ti elenca i backup salvati in memoria: all’occorrenza puoi scegliere se scaricare il backup o cancellarlo.

Puoi inoltre avviare immediatamente un backup con le impostazioni della pianificazione selezionata cliccando su Avvia adesso: un’opzione utile se vuoi avviare un backup manualmente prima di effettuare modifiche rischiose.

Il tempo necessario per effettuare un backup dipende dalle dimensioni del tuo sito, e va da pochi minuti a ore per siti molto grossi.

Queste le opzioni principali di questo utilissimo plugin, spero possano esserti utili per utilizzare questo strumento e vivere sonni felici: ora puoi recuperare una installazione funzionante del tuo sito in qualsiasi momento! 🙂

3 commenti su “Come fare un backup del tuo sito realizzato con WordPress

  1. Ho installato il plugin ma quando vado nelle impostazioni mi dice che il mio server non supporta file zip o archivi zip e di contattare l’host per abilitarli. Come faccio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *